Project Description

Presentazione

Ho preso per la prima volta in mano una videocamera nel 2006 realizzando, in Calabria, un documentario dal titolo Kyterion, nome greco del mio paese natale. Il mio interesse verso lo stretto legame tra luoghi e abitanti dei luoghi mi ha spinto a proseguire in una direzione che mi ha portato a realizzare nel 2009, insieme a Mario Romanazzi, il documentario “I LOVE BENIDORM”(Premio del Pubblico al FestivalDocumenta Madrid 2010, Miglior corto al Bilbao Film Festival, Miglior Film al Pentedattilo Film Festival e selezionato in più di 50 Festival Nazionali e Internazionali – Festival di Cinema di Madrid, Cinemambiente, Festival del Film di Marsiglia, Festival de Cine de Huesca). Il film è ambientato in un antico quartiere di pescatori della città di Valencia. Due anni dopo, dall’incontro con Margherita Pisano, nasce GOOD BUY ROMA(anche questo selezionato in numerosi festival del Cinema – Bellaria FF, Festival de Uruguay, Addis IFF, Etnhocineca ecc; e vincitore di premi – Miglior Film al Bastimento Festival 2011, Menzione della Giuria Visioni Fuori Raccordo 2011, Premio del Pubblico Docucity 2012, Premio Kino al Mediterraneo FF; il film viene inoltre distribuito nel 2013 in DVD all’interno del volume “QUASI ROMA” di Carlo Lucarelli, G. Crivaro, M.Pisano, R.De Berti, edito da Editpress). Il progetto per un nuovo documentario (Stretto Orizzonte), ambientato nello Stretto di Messina, é finalista al Premio Solinas, Documentario per il Cinema 2012.

Nel frattempo ho collaborato con varie associazioni e strutture con cui realizzo progetti di formazione, come esperto in tecniche audiovisive e laboratori di regia, montaggio, riprese (l’ultimo nell’ordine un laboratorio di VideoClip presso l’UB – Universidad de Barcelona). Nel Gennaio 2012 ho partecipato come co-autore e operatore alla realizzazione del film DEMONSTRATION con Victor Kossakowsky, presentato all’IDFAdi Amsterdam, agli Hot Doc di Toronto, al MOMA di New York, al DOCSBARCELONA, Jhilava IFF ecc). Nel 2014 ho collaborato con la Video performer greca, Mary Zygouri, curando il video per la Performance “Il suono della Proprietà”. Nel frattempo, il progetto per un film, “LA PESTE”, viene selezionato per il laboratorio di sviluppo “IN PROGRESS” organizzato dal Milano Film Network. Attualmente vivo a Cagliari dove ha collaborato con la Cineteca Sarda in vari progetti (Babel Film Festival, Cinema Racconta il Lavoro) e alla digitalizzazione di pellicole di famiglia. Nel 2015, ho vinto il bando Nel Bosco/in the Wood indetto dal Comune di Sant’Agata di Militello, come Visiting Professor, per realizzare Laboratori di Cinema in 7 comuni dei Nebrodi, in Sicilia. Il mio spirito di Filmaker nomade mi ha portato a fondare, insieme ad altri l’Ambulante, associazione che realizza e collabora a progetti di arte e ricerca urbana. (Passu Passu 2014 – Cagliari; Storie di Città, 2015 – Cagliari; Il Borgo Analogico, 2015 – Pollina (PA), Teatri Difusi, 2015/2016 – Potenza e Matera). Attualmente lavora al Progetto Video Ritratti (Calabria, Sicilia, Basilicata, Sardegna) che riceve un finanziamento da Gai Movin’Up per realizzare VideoRitratti da Bogotà, in Colombia.

icona-pdf

SCARICA IL CURRICULUM


Nome

Gaetano Crivaro


Ragione Sociale

p.Iva 03296100799


Indirizzo

Via Nazionale 94


Città

Cutro


Prov

KR


CAP

88842


Tel

3201935243


E-Mail

gaetan.crivaro@gmail.com


Web

www.gaetancrivaro.com


Genere

Artista


Settore

Aiuto Regia


Data di nascita

1983


Studio

Master di II Livello in “Documental de Creaciòn” – Universidad Pompeu Fabra, Barcellona


Formazione

Cineteca Sarda – Cagliari


Collaborazioni

Cineteca Sarda Cagliari; RAM FILM – Raggio Calabria; Pentedattilo Film Festival (RC); IAC – Centro Arti Integrate di Matera.


Lingue

Italiano, Spagnolo, Inglese


Curriculum

1) I Love Benidorm/ Regia di Gaetano Crivaro e Mario Romanazzi (Italia/Spagna, 2009, Betacam SP, 28,15) / Prodotto da L’Ambulante (Cagliari – Italia) /

Premi:

– Premio Del pubblico – Documenta Madrid10

– Best short – Festival de Cine Sozialak, Bilbao

– Miglior Documentario (Pentedattilo Film Festival 2009);

– Miglior colonna sonora (Festival del Cinema Mediterraneo di Lunel, Montpellier).

Official Selections

Cinemambiente, Ecozine, Fidra, Doc Under 30, Babel film Festival, Identity Festival, Festival Internacional de Cine y derechos Humanos, Ischia film Festival, The village Doc festival, Docucity, Arcipelago Film Festival, Festival de cine de Madrid, Medimed, Euganea film Festival, Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli ecc.

2) Good Buy Roma / Regia di Gaetano Crivaro e Margherita Pisano (Italia, 2011, Betacam Sp, 50 min.) /Prodotto da L’Ambulante (Cagliari)

PREMI

– Premio del Pubblico al Festival Docucity, Documentare la Città, di Milano nel Maggio 2012;

– Menzione speciale Migranti presso il Festival Visioni Fuori Raccordo, Roma, Novembre 2011;

– Premio Kino, Festival Internazionale del Cinema del Mediterraneo, Carbonia, Ottobre 2012;

– Premio Miglior Documentario, Bastimento Film Festival, Festival dedicato alle Musiche delle culture Migranti, Bologna, Ottobre 2011.

Festival selections

Bellaria Film Festival, Festival Internaciònal de Cine de Uruguay, Festival Cinemigrante di BuenosAires, Festival internaciònal de Bolivia, Human Right Film Festival di Napoli, Anu Ruu Aboro in Nuova Caledonia, Addis International Film Festival, 2012; Ethnocineca di Vienna 2013 ecc.

3) STRETTO ORIZZONTE , ambientato in Calabria, progetto di Gaetano Crivaro

– Finalista Premio Solinas, Documentario per il Cinema, 2013

4) El Vagon /Regia Gaetano Crivaro e Andrés Santamaria (Italia, 2015, BluRay, 19 min) /Prodotto da L’Ambulante (Cagliari)

PREMI

– Primo Premio Visioni Sarde, Festival Visioni Italiane, Bologna

Official Selections:

Prospettive Italia, Filmaker Festival 2015, Milano; Premio Libero Bizzarri, Italia Corto Doc ecc.

5) Radio Migrante /Regia Gaetano Crivaro e Emanuele Milasi/ Italia, 2016, BluRay, 48 min. / Prodotto da RAM FILM (Reggio Calabria), Fabbrica delle Arti (Crotone)

Official Selections

Social World Film Festival, 2016, Vico Equense (SA)